rossetto rosso a capodanno

Rossetto Rosso a Capodanno

Labbra rosse a San Silvestro

La notte di San Silvestro è l’occasione perfetta per sfoggiare un look diverso, per osare un make-up più audace, seducente, capace di catturare l’attenzione dei presenti in modo misterioso e accattivante.

Quindi, se a Capodanno la parola d’ordine è osare con la moda, un accessorio assolutamente irrinunciabile, quest’anno come non mai, è il rossetto rosso.

labbra rosse

Che sia mat o shine, rosso aranciato, rubino o di un fiammante color fuoco, nella stagione autunno inverno 2012 il rossetto rosso è diventato un gioco nelle mani dei più grandi truccatori del mondo.

Trucco per le labbra e per l’anima, il rossetto rosso non è un semplice make-up ma anche un vero e proprio toccasana per l’umore e la fiducia in se stessi e quindi, almeno per la notte di San Silvestro, esorto anche le meno audaci ad osare con un tocco di red lipstick.
In una notte così magica, quell’accessorio che non avresti mai pensato di indossare può diventare protagonista del tuo fascino.

ellen von unwerth

Il rosso per le labbra, a discapito di quello che molte di voi pensano, è un colore che sta bene a tutte, basta trovare il rosso giusto ed essere pronte a portarlo con disinvoltura.
Andiamo dunque a scoprire il segreto per portare bene questo tocco di classe e quali marchi sono i nostri migliori alleati nel fornirci questa preziosa arma di seduzione.

Le regole da rispettare sono poche e semplici:
1. Non caricare troppo il trucco degli occhi
2. Curare perfettamente l’incarnato
3. Ritoccare il rossetto frequentemente e farlo assolutamente davanti ad uno specchio. Se non è realmente perfetto e definito, allora meglio non metterlo!

Consigli pratici per l’acquisto:

LIPSTICK PER LE BIONDE:

Se siete bionde con la carnagione chiara, il rosso che fa per voi è un rosso aranciato.
Una tonalità perfetta è Lady Danger di MAC Cosmetics, utilizzata anche da Cristina Aguilera per un trucco ispirato alla sensualissima Marylin Monroe.

red lipstick

labbra rosse

labbra rosse

LIPSTICK PER LE CASTANE CON OCCHI CHIARI:

Se i vostri colori sono simili a quelli di Milla Jovovich, il rossetto che fa per voi è senza dubbio L’Oreal Color Riche, tonalità Deep Raspeberry 375; sebbene appartenga ad una fascia di prezzo medio bassa, sulle labbra ha una texture lussuosa dal colore intenso e una cremosità che dura nel corso di tutta la giornata.

labbra rosse

In alternativa al rosso lampone, se siete caratterizzate da questi colori starete benissimo anche con un rossetto mat sui toni del rosso ma con pigmenti blu stile Angelina Jolie ai Golden Globes 2012 o stile Bianca Balti. Potrete ritrovare questo colore in Rouge d’Armani Lipstick n.406.

labbra rosse

labbra rosse

LIPSTICK PER CHI HA CAPELLI E OCCHI SCURI:

Un nome su tutti: Monica Bellucci.
Monica Bellucci ha sicuramente una delle bocche più belle dello star system tant’è che ben due aziende l’hanno scelta come testimonial per i loro migliori lipstick: Rouge Dior di Dior, tonalità 999 e Monica Lipstick Collection di Dolce & Gabbana.

bellucci red lipstick

bellucci red lipstick

Altre icone di sensualità che fanno del rossetto rosso il loro must have sono sicuramente Penelope Cruz e Melissa Satta: prendete spunto anche da loro!

labbra rosse

labbra rosse

E infine, a chi non se la sente di osare con un lipstick, consiglio allora un gloss.
“The best gloss” è senza dubbio YSL Rouge Pur Couture Vernis à Lèvres Glossy Stain, tonalità Rouge Laque 9 che dona a tutti i tipi di pelle.
Un gloss sublime che sembra una vernice per labbra: tutta la lucentezza di un lipgloss abbinata alla durata di un lip stain.

labbra rosse

Avete visto, ce n’è per tutti i gusti… quindi per capodanno 2013 il must have è il rossetto rosso da abbinare a… be’ dai, lo sapete!

PH:
Ellen Von Unwerth, 1991
vogue.it
maccomsetics
loreal-paris
yslbeautyus.com



Share Your Love
Email this to someoneShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *