Tweedot blog magazine - Karl Edwin Guerre Guerreisms

Guerreisms

Pitti Uomo: Il Cacciatore di Stile

Questa settimana Pic(s) of the Week arriva un po’ in ritardo: il tempo per studiare un po’ il mondo di “Rock Me Pitti”, le anticipazioni delle migliori collezioni moda per il prossimo inverno 2015 e decidere di parlare di qualcosa di non scontato: Pitti Uomo visto da Guerreisms.

Eccomi allora, pronto a mostrarvi un volto noto del Pitti, quello di un fotografo alla ricerca continua della bellezza “casual” e incontaminata che la strada propone, dello street style di cui ha fatto il suo marchio di fabbrica. Lui è Karl Edwin Guerre, sotto gli occhi di tutti quelli che a gennaio e giugno passano per Firenze e Fortezza da Basso, quelli che spendono ore a cercare il look più eccentrico da sfoggiare per andare a scoprire le novità che la moda italiana ed internazionale propongono; gli outfit stilosi e di classe che Karl immancabilmente immortala ed inserisce nella sua collezione fotografica e nel suo blog Guerreisms.

Tweedot blog magazine - Karl Edwin Guerre Pitti Uomo Firenze gennaio 2014

Tweedot blog magazine - Karl Edwin Guerre Photographer Pitti Uomo 85 Fall Winter 2015

Tweedot blog magazine - Guerreisms Pitti Uomo FW2015

Tweedot blog magazine - Fashion Trend Fall Winter 2015 - Pitti Uomo 85

Tweedot blog magazine - fashion street style at Pitti Uomo 85 - Jan 2014

Tweedot blog magazine - Man's fashion at Pitti Uomo 85 January 2014

Tweedot blog magazine - Man's trend Fall Winter 2015 from Pitti Uomo Firenze January 2014

Tweedot blog magazine - Fashion Trend Fall Winter 2015 for Man at Pitti Uomo Firenze 2014

Tweedot blog magazine - Guerreisms photographer for Pitti Uomo Firenze Jan 2014

Tweedot blog magazine - Fashion People from Florence Pitti Uomo 85


TESTI © Alessio Cadamuro per Tweedot blog magazine. Tutti i diritti riservati.  // FOTOGRAFIE © Karl Edwin Guerre – Catching Instants – Smiling is Chic



Share Your Love
Email this to someoneShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *